SCHEDA SINTETICA

Altezza: 1-2  (3) m

Portamento: xxx

LongevitÓ: xxx anni

 

FOTO

 

x
Foglia

 

x
Albero intero

 

a
Corteccia

 

a
Fiore

 

x Frutto

 

 

Scheda botanica tipo corretta il 23 luglio 2012

Phytolacca americana

Fitolacca

Note

La fitolacca Ŕ un'erba. A rigore quindi non dovrebbe essere inclusa in questo sito. Tuttavia siccome assomiglia ad un arbusto e molti visitatori si chiedono cosa sia la includiamo egualmente.

Fra l'altro Ŕ abbastanza diffusa al Caloggio. Si tratta di una specie aliena e invasiva. Tuttavia non essendo pericolosa invasiva ed avendo anzi una certa utilitÓ per la fauna, viene contenuta blandamente, magari solo quando si diffonde troppo. Quest'anno ad esempio Ŕ stata eliminata lungo il Nirone (sentiero 2)   

Da osservare e documentare

  • xxx
  • ciclo vegetativo
  • diffusione
  • ...

Tassonomia e denominazioni

Classe: Dicotyledones Ordine: xxx Famiglia: xxx Genere: xxx Specie: xxx xxx

 

Nomi alternativi : Italiano: Uva turca, Amaranto 

Etimologia : il nome significa "lacca vegetale"

 

apDescrizione

Portamento: si presenta come un piccolo arbusto con fusto ascendente, a volte biforcato ripetutamente, alto 2 (3) metri. Il fusto legnoso solo alla base si spezza facilmente. In genere verde tende ad arrossarsi. 

 

Crescita e durata: si tratta di un'erba perenne. La parte esterna tuttavia muore ai primi freddi. In primavera ricresce rapidamente  

 

Corteccia: verde liscia in autunno si colora di rosso. 

 

Gemme

 

Foglie: semplici, alterne, lanceolate, a margine liscio, a volte ondulate, di scarsa consistenza, possono essere piuttosto grandi fino a 20 - 40 cm.  Il picciolo Ŕ corto. 

 

Fiori: infiorescenze erette biancastre con fiori piccoli  a 5 setali e 10 stami.

 

Frutti: infruttescenze a grappolo pendule con bacche rosso scure lucide, quasi nere. Le bacche di forma leggermente schiacciata. di 5 mm o poco pi¨, contengono 10 semi e appaiono suddivise da 10 costolature.  A maturazione anche la rachide e quindi tutto il grappolo diventa rosso. I grappoli sono lungamente persistenti (verificare)

 

Identificazione

Riconoscimento: il frutto le rende inconfondibili, ma una volta che  si Ŕ imparato a distinguerle si riconoscono facilmente.

 

Specie simili:  esiste un albero della stesso genere, di origine Sudamericana, che si chiama Uva turca arborea (Phytolacca dioica) e che mostra qualche somiglianza. Usato solo in parchi e giardini non Ŕ presenta al Parco delle Groane e pertanto non c'Ŕ il pericolo di alcuna confusione. 

 

Distribuzione

Origine: Nordamerica

 

Habitat: terreni incolti, boscaglie di latifoglie. Ama la luce e le zone umide.

 

Presenza

 

Tipo corologico: 

 

Utilizzi

CommestibilitÓ: La pianta Ŕ velenosa. Le bacche sarebbero leggermente velenose. Danno un succo molto colorante, usato un tempo per tingere il vino.

Da "Oklahoma Mushrooms, Edible Plants and Herbs Wiki"

"Come verdura verde di solito Ŕ portato ad ebollizione per tre volte, cambiando l'acqua ogni volta per 20 a 30 minuti. ... Dopo che Ŕ cotto a volte viene fritta con pancetta e cipolla o burro, sale e pepe. Inoltre pu˛ essere utilizzato tanto come gli spinaci in torte salate, frittate e salse. Questa verdura Ŕ stata ampiamente utilizzata dai primicoloni... era una fonte di cibo ... durante la Depressione ..." 

 

Impieghi del legno

 

Interesse medicinale

 

Interesse ecologico: La fitolacca Ŕ gradita a tordi e merli ed anche a molti piccoli uccelli come Capinere e Pettirossi (verificare)

 

 

Ciclo vegetativo stagionale

Normalmente foglie e fiori...

Osservazioni al Caloggio

  Ge1 Ge2 Fe1 Fe2 Ma1 Ma2 Ap1 Ap2 Ma1 Ma2 Gi1 Gi2 Lu1 Lu2 Ag1 Ag2 Se1 Se2 Ot1 Ot2 No1 No2 Di1 Di2
Foglie                        
Fiori                    
Frutti                    
Riga vuota
Fiori *

* Secondo le indicazioni di "Atlante della flora" di Luca Gariboldi edito dal Parco delle Groane

 

 

Immagini

Foglia
Foglia  (fine luglio 2012)

 

Alberello
Pianta (fine luglio 2012)

 

x
Pianta (inizio settembre 2010)

 

x
Foglia (inizio settembre 2010)

 

Infiorescenza
Infiorescenza (luglio 2009) 

 

x
Frutti immaturi (inizio settembre 2010)

 

x
Frutto maturo (settembre 2010)

 

x
Frutto maturo (settembre 2010)

 

x
xxx (novembre 2010)

 

x
xxx (novembre 2010)

 

Links

5 - 459.000 - x

Flore italiane

Flore locali

CuriositÓ

Siti stranieri