SCHEDA SINTETICA

Altezza: 20 m

Portamento: albero 

LongevitÓ:  mopdests

FOTO

foglia
Foglia

alberelloAlberello intero

xCorteccia

a Fiore


aFrutto

Populus tremula

Pioppo tremolo

Note

Negli scorsi anni sono stati piantati alcuni alberelli della specie, particolarmente nel prato umido (sentiero 4). Attualmente (inizio 2012) superano i 2 m. Uno pi¨ grande Ŕ all'inizio del bosco nuovo, poco visibile . Nella parte chiusa dell'oasi un gruppo di pioppi tremuli Ŕ ben sviluppato. 

Da osservare e documentare

  • fiore
  • frutto 
  • ciclo vegetativo
  • ...

Tassonomia e denominazioni

Classe: Dicotyledones Ordine: Salicales Famiglia: Salicaceae Genere: Populus Specie:Populus tremula

Nomi alternativi:   

Etimologia: Il nome deriverebbe dal latino arbor populi = albero del popolo (popolare?). Tremulo indica la tendenza delle foglie a tremare al minimo refolo di vento

bDescrizione

Portamento: albero alto fino a 20, max 25 m  con fusto sottile, slanciato e leggermente sinuoso. Chioma globosa, ramificazione moderatamente aperta. i rami sottili sono ascendenti. I pi¨ giovani sono vischiosi. Emette facilmente polloni. 


Crescita e durata: crescita rapida, poco longevo specie in climi caldi (verificare). I pioppi in genere non vivono oltre il secolo. 

Corteccia: grigio chiara quasi argentea liscia con lenticelle che nel tempo si fessurano

 

Gemme: appuntite e leggermente vischiose di 6-7 mm

 

Foglie: decidue, alterne, semplici, tondeggianti con base tronca (3-7 x 3-8 cm). Margine grossolanemente dentato o crenato. Picciolo lungo come la foglia. Le foglie dei rami di accrescimento sono pi¨ triangolari e comunque leggermente diverse (verificare) da quelle dei rami fioriferi che hanno il picciolo schiacciato perpendicolarmente alla lamina. In autunno ingialliscono. 

Le foglie differiscono anche a secondo della varietÓ di P. tremula che sarebbero tre (verificare)..

 

Fiori: la pianta Ŕ dioica, ha quindi fiori maschili e femminili su piante diverse. I fiori sono amenti pendenti bruni quelli maschili (8-10 cm) e verdi quelli femminili (fino a 12 cm)

 

Frutti: capsule che si aprono liberando semi piumosi anemofili

Identificazione

Riconoscimento: dalla tendenza a tremare delle foglie. 

 

Specie simili: possibile confusione con altre specie di pioppo e particoarmente con il Pioppo nero  (verificare)

 

Distribuzione

Origine:  

Habitat

Presenza: 

Tipo corologico: 

Utilizzi

CommestibilitÓ

Impieghi del legno

Interesse medicinale :

Interesse ecologico : pianta pioniera  

Ciclo vegetativo stagionale

Normalmente foglie e fiori

Osservazioni al Caloggio

  Ge1 Ge2 Fe1 Fe2 Ma1 Ma2 Ap1 Ap2 Ma1 Ma2 Gi1 Gi2 Lu1 Lu2 Ag1 Ag2 Se1 Se2 Ot1 Ot2 No1 No2 Di1 Di2
Foglie                    
Fiori                    
Frutti                    
Rica vuota
Fiori *

* Secondo le indicazioni di "Atlante della flora" di Luca Gariboldi edito dal Parco delle Groane

Immagini

foglia
Foglia

x
Rametto e foglia 

alberello
Alberello nel prato umido (sent. 4 - maggio 2010)

albero spoglio
Il medesimo di sopra spoglio (gennaio 2012). Notare l'accrescimento: l'altezza Ŕ superiore ai 2 m

  
x
Chiome nella parte dell'oasi chiusa al pubblico

 x
Corteccia di pioppi sviluppati: curiose le fessurazioni particolarmente regolari

corteccia
Corteccia di albero giovane

gemma
Gemma invernale (gennaio 2012)

Links

5 - 627.000 - 19

    Flore italiane

    Flore locali

    Flore estere